Come Funziona

TEXSENDER è un software disponibile anche in versione GRATUITA progettato per chi vuole inviare messaggi Telegram direttamente da PC in modo semplice ed efficace.

TexSender utilizza la tecnologia di Telegram Web ma aggiunge funzioni utili per fare Telegram Marketing e inviare messaggi Telegram anche a più utenti contemporaneamente. Se vuoi inziare a sfruttare questo potente e sempre più popolare canale di comunicazione ecco perchè dovresti usare TexSender:

  1. Crea e invia messaggi personalizzati (con nome del destinatario) ai contatti Telegram
  2. Importa contatti (numeri di telefono o nickname Telegram) dal tuo PC (da file CSV o TXT)
  3. Invia messaggi Telegram anche ai contatti che non hai in rubrica
  4. Doppia modalità di Invio: invia messaggi Telegram usando i numeri di telefono dei tuoi clienti o il loro “username”
  5. Consente di usare variabili per personalizzare il messaggio da inviare ed evitare che venga contrassegnato come spam.
  6. Possibilità di vedere l’esito dell’invio della campagna e capire messaggi andati a buon fine e quali no.
  7. Possibilità di impostare un ritardo tra i messaggi per evitare il ban
  8. Funzione FILTRO TELEGRAM per pulire le tue liste dei contatti ed estrapolare solo quelli che usano Telegram.
  9. Possibilità di inviare messaggi Telegram con allegati: foto, video, documenti PDF, word, file di testo, ecc…
  10. Possibilità di estrarre potenziali clienti Telegram dai gruppi sfruttando la funzione Group Scraper. Estrai fino a 200 contatti per gruppo.

Per iniziare scarica e installa il programma sul tuo PC Windows in versione GRATUITA dal link seguente:

NOTA: La versione FREE di TexSender consente di inviare illimitati messaggi. L’unica limitazione è che in fase di importazione dei contatti il programma caricherà massimo 3 contatti alla volta.
Questo software ti permette di comunicare con gli utenti Telegram che ti conoscono e che si aspettano di ricevere tuoi messaggi (es. clienti , studenti , pazienti , etc..), e non è uno strumento di spam, quindi non siamo responsabili in caso di sospensione o ban del tuo account Telegram.

Subito dopo l’installazione vedrai la seguente schermata principale:

[GUIDA] Come Funziona TEXSENDER?

INSTALLAZIONE

Scarica TexSender sul tuo PC Windows. Poi fai doppio click per avviare l’installazione del programma.

Dopo l’installazione avvia il programma e clicca sul pulsante START SERVICE per aprire la finestra Telegram Web.

A questo punto dovrai inserire il numero di telefono del tuo account Telegram e cliccare su Avanti per accedere a web.telegram.org

Indice:

  1. Come Inviare Messaggi TELEGRAM da PC (a più contatti)

  2. Altre funzionalità di TEXSENDER
    > Filtro
    > Group Grabber

  3. CONSIGLI ANTI BAN


COME INVIARE MESSAGGI TELEGRAM da PC

TexSender consente di inviare messaggi Telegram in due modalità. La prima è tramite numeri di telefono e la seconda è tramite gli username degli utenti Telegram. Ecco come funzionano.

A) INVIO MESSAGGI A NUMERI DI TELEFONO TELEGRAM

La prima cosa da fare è inserire il tuo numero di telefono nella finestra di web.telegram.org e cliccare su “avanti”. Si aprirà la finestra di Telegram con i tuoi contatti. Fai in modo che la schermata di Texsender appaia sopra la schermata di Telegram Web come mostrato nella figura seguente:

Clicca sul pulsante SEND TO PHONE NUMBERS. Si aprirà la seguente finestra

Per importare i numeri di telefono ti basterà cliccare in alto a sinistra sul pulsante IMPORT NUMBERS (da file txt o csv). Fai in modo che i numeri di telefono nel file csv o txt siano incolonnati e tutti con il prefisso internazionale (es. +39 per Italia, +1 per USA, +91 per India, +55 per Brasile, ecc..).

I simbolo + davanti al prefisso può anche essere omesso. Oltre al numero di telefono, se lo desideri, puoi anche mettere il nome del contatto o altre “variabili” che verranno automaticamente inseriti nel messaggio da inviare. Il numero e le altre variabili devono essere separate dalla virgola o dal punto e virgola. Ecco un esempio di file txt con i contatti (numeri di telefono) pronto da importare nel programma.

Esempio file contatti con solo numeri di telefono:

Esempio di file contatti con numero e variabile (nome contatto):

Dopo aver importato il file dei contatti nel programma, vedrai tutti i contatti sulla sinistra del programma:

Al centro potrai scrivere il messaggio da inviare. Nel messaggio potrai inserire le eventuali variabili presenti nel file importato. Ad esempio se hai inserito il numero e il nome del contatto, se nel messaggio inserisci [[Var1]], al posto di questa variabile verrà messo automaticamente il nome del contatto.

TexSender supporta fino a 2 variabili.

Cliccando su “Copy Emoji” potrai anche scegliere un’emoticon da inserire nel messaggio (facendo copia e incolla).

Cliccando su ADD ATTACHMENT potrai allegare al messaggio un qualsiasi file: foto, video, documento PDF, documento testuale, word, powerpoint, ecc…

Infine clicca sul pulsante SEND MESSAGE per iniziare l’invio del messaggio a tutti i contatti importati. Al termine apparirà una finestra che ti avviserà della fine dell’invio:

Cliccando sul pulsante “Report” in basso a destra della finestra potrai anche vedere l’esito dell’invio e sapere chi ha ricevuto il messaggio (con stato “SENT“)

Tutto qui!

Come vedi è molto semplice inviare messaggi (anche PERSONALIZZATI) a tutti i tuoi contatti Telegram tramite caricamento dei numeri di telefono. L’uso delle variabili è consigliato non solo perchè consente di mandare messaggi personalizzati ideali per comunicazioni, appuntamenti e offerte ad-hoc, ma anche per ridurre il rischio di sospensione dell’account Telegram perchè riduce segnalazioni di spam.

B) INVIO MESSAGGI A TRAMITE @USERNAME

Come saprai su Telegram un utente può essere individuato sia tramite numero di telefono che tramite un “username”. E’ possibile inviare messaggi sfruttando proprio questo username.

Anche in questo caso apri TexSender sul tuo computer e inserisci il tuo numero di telefono nella finestra di web.telegram.org per verificare il tuo account ed accedere al servizio. Si aprirà la finestra di Telegram con i tuoi contatti. Fai in modo che la schermata di Texsender appaia sopra la schermata di Telegram Web come mostrato nella figura seguente:

Clicca sul pulsante SEND TO TELEGRAM USERNAMES. Si aprirà la seguente finestra

Per importare gli utenti da contattare ti basterà cliccare in alto a sinistra sul pulsante IMPORT USERNAMES (da file txt o csv). Fai in modo che questi username nel file csv o txt siano incolonnati e tutti con il simbolo @ davanti al nome utente (es. @Mike1977 o @KillyM)

Oltre al nome utente, se lo desideri, puoi anche mettere il nome del contatto o altre “variabili” che verranno automaticamente aggiunte nel messaggio da inviare. Il nome utente e le altre variabili devono essere separate dalla virgola o dal punto e virgola. Ecco un esempio di file txt con i contatti (numeri di telefono) pronto da importare nel programma.

Esempio file contatti con solo username (1 per riga):

Esempio di file contatti con username e variabile (nome contatto):

Dopo aver importato il file dei contatti nel programma, vedrai tutti i contatti sulla sinistra del programma:

Al centro potrai scrivere il messaggio da inviare. Nel messaggio potrai inserire le eventuali variabili presenti nel file importato. Ad esempio se hai inserito il nome utente e il nome del contatto, scrivendo nel messaggio [[Var1]], al posto di questa variabile verrà messo il nome del contatto.

TexSender supporta fino a 2 variabili.

Cliccando su “Copy Emoji” potrai anche scegliere un’emoticon da inserire nel messaggio (facendo copia e incolla).

Cliccando su ADD ATTACHMENT potrai allegare al messaggio un qualsiasi file: foto, video, documento PDF, documento testuale, word, powerpoint, ecc…

Infine clicca sul pulsante SEND MESSAGE per iniziare l’invio del messaggio a tutti i contatti importati. Al termine apparirà una finestra che ti avviserà della fine dell’invio:

Cliccando sul pulsante “Report” in basso a destra della finestra potrai anche vedere l’esito dell’invio e sapere chi ha ricevuto il messaggio (con stato “SENT“)

ALTRE FUNZIONALITA’ DI TEXSENDER

TELEGRAM FILTER

TexSender si caratterizza per la sua interfaccia molto semplice e concreta. Oltre alla funzione di invio messaggi tramite numeri di telefono e username, c’è anche la funzione Telegram Filter con la quale è possibile analizzare una lista di numeri di telefono e sapere quali sono associati ad un account Telegram, e quali no.

L’uso di questa funzione è molto semplice.

La prima cosa che dovrai fare è cliccare sul pulsante IMPORT NUMBERS e caricare i numeri di telefono da un file txt (o csv). I numeri devono avere tutti il prefisso internazionale (es. +1 per gli USA, +39 per Italia, +55 per Brasile, +91 per india, ecc…).

Poi ti basterà cliccare su START FILTER e il programma inizierà ad analizzare ogni numero e ti dirà se è un numero Telegram oppure no.

Cliccando sul pulsante SAVE ACTIVE potrai salvare tutti i numeri con un account Telegram “valido” e potrai procedere con l’invio dei messaggi dalla sezione “SEND TO PHONE NUMBERS” come visto nella prima parte della guida.

Il parametro “delay” consente di aggiungere un ritardo tra la verifica di un numero e il successivo in modo da ridurre eventuale rischio di sospensione e ban account.

TELEGRAM GROUP SCRAPER

Group Scraper è la funzione che consente di estrapolare i nomi utenti (username) dei gruppi a cui si è iscritti. Una volta estrapolati questi username potrai creare delle liste di utenti da poter contattare sempre tramite TexSender (con la funzione di invio messaggi a Username).

NB: Telegram mostra massimo 200 contatti (quelli più attivi nelle ultime 24 ore) per ogni gruppo.

Cliccando sul pulsante GROUP SCRAPER nella home del programma (in basso) si aprirà questa finestra:

Poi, nella finestra di Telegram Web, seleziona il gruppo dal quale vuoi estrarre gli utenti e clicca sul pulsante EXTRACT USERS. Nel box in alto cominceranno ad apparire gli username (@nomeutente) man mano che vengono catturati.

Al termine della cattura clicca sul pulsante SAVE per estrapolare la lista dei contatti in un file .txt


CONSIGLI ANTI BAN

L’invio di messaggi di massa tramite Telegram potrebbe causare una sospensione temporanea del tuo account se non prendi alcune precauzioni. Tale sospensione dura solitamente 24 ore. Se però Telegram continua a rilevare uso improprio potrebbe sospendere definitivamente l’account.
Noi non siamo responsabili dell’uso che si fa del tool e non siamo responsabili in caso di ban dell’account Telegram. Di seguito alcuni consigli per ridurre al minimo il rischio di ban:
1- Possibilmente, non utilizzare il tuo account personale di Telegram per invii di massa. Puoi anche attivare un Numero Virtuale da usare per attivare un account Telegram e inviare messaggi con esso.
2 – Se stai usando un nuovo numero e un nuovo account Telegram, prima di iniziare un invio di massa utilizzalo per alcuni giorni inviando e ricevendo messaggi singoli con amici/parenti. In questo modo aumenterai la “reputazione” dell’account.
3- Quando inizi ad effettuare invii di massa, inizia con piccoli gruppi (es. 50 o 100 contatti) per poi aumentare.
4- Invia messaggi personalizzati facendo uso delle variabili in modo che il destinatario non li segnali come spam.
5- Fai uso del parametro “delay” per aggiungere un ritardo tra l’invio di un messaggio e il successivo (anche nella funzione “Filtro”). Telegram non permette di inviare più di 20 messaggi al minuto.
6. Invia messaggi solo a utenti che hanno dato il consenso a ricevere tue comunicazioni (commerciali)
7. Non fare troppi login in Telegram: una volta che apri il programma effettua tutte le operazioni e non chiudere la finestra di Telegram Web per evitare di dover ripetere il login e la verifica. Accessi ripetuti a Telegram Web causeranno la sospensione per 24 ore dell’account e non potrai utilizzare TexSender per inviare i tuoi messaggi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *